sábado, 18 de julio de 2009

I GRANDI ARTISTI COLLEZIONISTI : PICASSO COLLEZIONISTA



Picasso e Cézanne
Scritto da Margherita, sabato 23 maggio 2009
.: dove:
Museo Granet, Aix en Provence

.: quando:
Dal 25 maggio al 27 settembre 2009
Categorie: Arte e Cultura, Europa, Francia, Mostre

Paul Cézanne, Mont Sainte-VictoireIl legame tra Paul Cézanne e Pablo Picasso è indiscutibile, celebre, evidente… eppure non è mai stato reso oggetto di un evento di portata internazionale. Finalmente ecco una mostra che indaga e illustra questa fertile e affascinante liaison artistica.

Dal 15 maggio al 27 settembre 2009, al Museo Granet di Aix en Provence, è in programma la prestigiosa rassegna “Picasso – Cézanne”: sfilano oltre cento opere di pittura, scultura, disegni e incisioni. Due terzi delle opere sono state realizzate dal pittore spagnolo e il rimanente dall’artista francese.

I lavori di Picasso e Cézanne sono accostati in modo da permettere il confronto e scoprire le convergenze e le divergenze tra i due artisti. Le opere sono state selezionate in modo da evidenziare l’influenza che Cézanne ebbe sul Picasso, e in modo da analizzare le fonti di ispirazione di quest’ultimo.

La creatività e lo stile di Cézanne hanno “nutrito” Picasso per tutta la vita: dalle primissime opere al Periodo Rosa, passando per le Demoiselles d’Avignon, che probabilmente non sarebbero mai esistite senza le “Grandi Bagnanti” del “padre” artistico che il pittore spagnolo si era scelto.

Paul Cézanne, Le grandi bagnanti (1906), olio su tela, cm 208x251. Museum of Art, PhiladelphiaAnche la decisione di Picasso di risiedere nel Castello di Vauvenargues nel 1959, ai piedi del monte Sainte-Victoire (uno dei luoghi “cezanniani” per eccellenza, immortalato in numerosi, celebri quadri dell’artista), è un segno evidente dell’influenza esercitata. Dopo la morte, l’artista fu sepolto in quel luogo così importante e ispiratore.

Un altro segno evidente è la collezione di opere di Cézanne che Picassso collezionava: splendidi capolavori, che denotano l’ammirazione profonda che l’autore di “Guernica” aveva per lui.

Si tratta di un’occasione unica per consentire ai visitatori di comprendere i legami privilegiati che uniscono i due artisti e di riscoprire, da una nuova angolazione, la ricchezza e la complessità dell’opera di Picasso.

In contemporanea alla mostra, è prevista anche l’apertura in via del tutto eccezionale del Castello di Vauvenargues.

ARTICOLO DELLA PAGINA WEB : LEGGIEVAI.IT CERCARE PICASSO-CEZANNE

No hay comentarios.: